Angela Uccula
Angela UcculaInsegnante di Hata Yoga

Hata Yoga

Hatha yoga letteralmente significa “Forza energia”.
Secondo la Yogasikha Upanisad ( I,133) Hatha, ha un significato esoterico in quanto formato dalle due sillabe Ha e Tha: HA che rappresenta il sole e il corpo denso nell’uomo, costituito dalle due energie: respiratoria (Prana) e digestiva (Apana).THA  che rappresenta la luna e il corpo sottile, costituito dalle percezioni che scorrono lungo due canali che vanno dalla base della colonna vertebrale alla sommità del cranio, Ida (Luna) e Pingala (Sole).

 

Benefici dello Hata Yoga

La pratica dello Hatha Yoga ha il compito di liberare il corpo sottile dal controllo del corpo denso; si dedica alla cura del corpo e di tutte le sue funzioni con il proposito di eliminare le cause della cattiva salute dovute a stress, ossigenazione insufficiente alimentazione e abitudini dannose esercizio fisico inadeguato, modo di pensare confuso ed inefficiente.

 

Come si svolge

Il percorso dell’Hatha yoga passa attraverso le Asana (posizioni fisiche), il Pranayama (controllo della respirazione e dell’energia), il Pratyahara (controllo dei cinque sensi), Dharana (concentrazione mentale su un solo oggetto, focalizzazione), Dhyana (contemplazione, meditazione), fino ad arrivare al Samadhi, identificazione, la realizzazione di uno stato di Unità e Pienezza.

E’ un disciplina adatta a tutti uomini e donne dai 10 ai 100 anni, l’importante è essere consci del nostro punto di partenza, non voler strafare e sapere che i cambiamenti sia a livello fisico che psichico necessitano di un tempo.

Qualunque sia la via dello yoga che si persegue, tutte tendono a fondersi a integrarsi. Non si puo praticare un tipo di yoga escludendo completamente gli altri.
Lo Yoga è Uno, le vie sono tante.

Angela Uccula – Hata Yoga

Pratica Yoga dal 1986 sotto la guida dei maestri Barbara Woehler e Antonio Nuzzo.
Ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento delle tecniche Yoga nel 2001 presso la Federazione Italiana Yoga e nel 2013 a Milano. Dopo un corso quinquennale, ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento del Raja Yoga con i maestri Renata Angelini e Moiz Palaci.

Laureata in Lettere e Filosofia e in Lingue e Letterature Straniere Moderne ha seguito Maestri di alto valore sia in Italia che all’estero, soggiornando più volte e per diverso tempo in India.

Attualmente insegna presso l’UPTER università popolare di Roma.
E’ iscritta all’albo professionale degli insegnati di Yoga (FIY- federazione italiana Yoga).
Socia Yani (Associazione nazionale degli insegnati)

Vedi il calendario delle lezioni di Hatha Yoga