Liliana Ripiccini
Liliana Ripiccini

Incontri di Bioenergetica guidati da Liliana Ripiccini

Propongo una guida alla respirazione, percezione e consapevolezza del corpo nella Bioenergetica.
Infatti attraverso una serie di esercizi che si avvalgono di conoscenze di Bioenergetica, Feldenkrais, Focusing, Meditazioni, Traning-autogeno; potrai scoprire la strada della tua casa in un lavoro tutto corporeo, facendoti guidare da respirazione e voce potrai contattare e integrare emozioni piacevoli o che ti creano disagio prendendone consapevolezza. Conquisterai e potrai mantenere questa armonia anche nei momenti più difficili consolidando consapevolezza di te e chiarezza interiore.

Come ci è ben noto la nostra quotidianità è piena di incombenze, scadenze a volte incalzanti che ci fanno salire l’ansia ed il respiro diventa sempre più impercettibile e corto.
L’obiettivo degli esercizi è quello di ritrovare in modo semplice e autonomo l’armonia e la pace interiore, è come imparare la strada di casa e sentire il piacere di potersi distendere, rilassarsi e ritrovare la propria centratura, integrità e salute.

Liliana Ripiccini

A 18 anni sente il bisogno di ricerca sul senso della vita e inizia la sua indagine scoprendo la medicina omeopatica a carattere olistico, la sperimenta e ne studia i principi. Studia filosofia occidentale da autodidatta, a 22 inizia hata yoga con Antonio Nuzzo e segue la sua formazione per 5 anni.
Nel suo bisogno di integrazione e ricerca scopre negli anni ’80 la terapia bioenergetica di Alexander Lowen e la pratica da allieva per 10 anni in parallelo con la psicoanalisi Junghiana; nel 1999 si diploma alla conduzione di classi di esercizi di bioenergetica dopo aver fatto la scuola biennale della S.I.A.B. (Società Italiana di Analisi Bioenergetica) riconosciuta dal Ministero dell’università e della Ricerca Scientifica (art. 3 legge 56/89) consultabile dal sito S.I.A.B. (www.siab-online.it) sezione conduttori di classi.

La Bioenergetica

Da allora ha condotto e conduce gruppi di Bioenergetica presso associazioni culturali, scuole private e scuole pubbliche comunali e statali in varie zone di Roma ad insegnanti e genitori.
L’indole curiosa la porta alla ricerca personale esperienziale e segue il maestro orientale Osho e tutti i sui insegnamenti attraverso seminari e meditazioni presso la scuola “il risveglio” Kivani di Roma, nello stesso periodo consegue il diploma di Reiki di secondo livello.
Nello stesso periodo frequenta classi di Yoga Kundalini disciplina del maestro Yogi Bhajan praticandolo con varie insegnanti tra cui Margherita Akal Kaur.
Nel 2013 si laurea in discipline della ricerca psicologico sociale all’Università “La Sapienza” di Roma; nello stesso anno sperimenta il metodo Feldenkrais frequentando corsi di CAM (Conoscersi Attraverso il Movimento)
Nel 2015 consegue il diploma di focusing di base ( ideato da Eugene T. Gendlin); metodo gentile e delicato che consiste nell’interrogare il corpo da semplici osservatori neutrali con lo scopo di conoscersi. Attualmente frequento la scuola quadriennale di Feldenkrais.