L’apprendimento del Sat Nam Rasayan è un qualcosa di estremamente profondo che apre l’essere umano ad una infinita serie di possibilità.

È una tecnica usata per aiutare chi lo necessita e ne fa richiesta e fa sì che le persone trattate possano entrare in un percorso di guarigione e di autoconoscenza. È uno straordinario strumento di guarigione olistica che fa apprendere come entrare in uno stato meditativo profondo e come al contempo sostenere le persone che lo chiedono.

Studiando Sat Nam Rasayan si apprende come entrare nello stato meditativo che consente a chi lo pratica di aprire il proprio universo interiore alla scoperta del Sé Universale e a sciogliere le resistenze che bloccano il flusso vitale e gli ostacoli che si frappongono per la realizzazione completa della propria vita.
Non ci sono limiti nella realtà, ma solo limitazioni autoimposte ed è questo che si impara a dissipare con il Sat Nam Rasayan.

Ovunque manchino l’armonia e l’equilibrio quello è il luogo dove il Sat Nam Rasayan è necessario.

Vai alla pagina di GURU DEV SINGH

Vai alla pagina di DAYA SINGH

Vedi quando sono in calendario le lezioni di Sat Nam Rasayan

Vai al sito ufficiale del Sat Nam Rasayan per saperne di più

Tutto ciò che sai è perché lo senti

Il Sat Nam Rasayan è un'antica arte per il benessere della persona
Vai al sito ufficiale del Sat Nam Rasayan per saperne di più

In cosa consiste l’apprendimento

Lezioni di I livello

Il corso si prefigge l’obbiettivo di portare gli allievi a riconoscere ed utilizzare:
1. Lo spazio sensibile: lo spazio nel quale si manifestano le sensazioni
2. A riconoscere e aprire lo Spazio Sacro della coscienza trascendente
3. Riconoscere e risolvere le resistenze
4. Individualizzare l’evento con il quale ci si relaziona
5. Apprendere la contemplazione.
6. Apprendere lo stato di Shunya ovvero lo stato della mente silenziosa
7. Preparazione per sostenere l’esame di I livello.

Lezioni di II livello

Vi si accede dopo aver superato l’esame di I livello. Si studieranno e approfondiranno i 5 temi, o strumenti, che consentono di praticare la guarigione olistica in maniera professionale:
1. Le forme: come le strutture simboliche hanno la capacità di influenzare la realtà
2. Gli elementi: terra, acqua, fuoco, aria ed etere. Riconoscere come l’universo  è da essi composto e come si possono utilizzare nell’arte della cura
3. La risonanza o impatto: avere coscienza di come l’azione di guarigione influenza il momento presente e di come influenzerà il dopo
4. Lo stato del sogno: sognare consciamente praticando la guarigione
5. L’arte della conoscenza: sapere quello che non è conosciuto
6. Preparazione per sostenere l’esame di II livello